Amministrative Capua, al tavolo del centrodestra restano seduti solo due partiti. Anzi uno e mezzo!

CAPUA – Al tavolo del centrodestra restano seduti in pochi: il nome di Angelo Di Rienzo, stimato professionista, non convince le parti in campo, soprattutto per le modalità con il quale è stato imposto. Mezza Forza Italia continua a pressare, l’altra metà ha qualche perplessità. Così come Paolo Romano che si è preso qualche ora in più per riflettere e le civiche, ormai staccate e costrette ad immaginare nuove strategie. Una fase di stallo che sta pregiudicando, al momento, le possibilità di vittoria e che, inevitabilmente, sta agevolando gli altri candidati ufficiali alla competizione elettorale che deciderà chi sarà il prossimo sindaco di Capua.