Associazione a delinquere e frodi fiscali nella vendita di carburanti: quattro arresti

CASERTA – Oltre 100 finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Padova e di altri reparti, su disposizione della Procura della repubblica di Padova, stanno compiendo perquisizioni in diverse province.

L’operazione si sta svolgendo nelle province di Padova, Milano, Lodi, Verona, Roma, Terni, Napoli e Caserta.

Eseguiti quattro arresti nei confronti di altrettanti appartenenti a un’associazione per delinquere dedita alle frodi fiscali nel campo della vendita di carburante.

I finanzieri hanno portato a termine anche un sequestro preventivo per 95 milioni di euro di Iva evasa. Sono state sequestrate decine di autobotti cariche di carburante.