Fase 2 Covid-19, Santillo: “Nuovi contagi strettamente legati ad immigrazione clandestina”

SANTA MARIA CAPUA VETERE – “Il Governo, con l’ultimo DPCM, ha deciso di chiudere le discoteche ma continua a lasciare aperti i porti. Secondo il nostro Governo insomma la diffusione del coronavirus dipende esclusivamente per colpa dei ragazzi italiani ma nessuna misura è stata invece adottata per fronteggiare l’immigrazione clandestina che sta avendo, e lo dicono i numeri, conseguenze devastanti in termini di diffusione del virus sul nostro territorio nazionale. Non si può continuare ad ignorare il legame tra aumenti dei contagi e immigrazione clandestina, il nostro Governo invece continua a farlo mentre i nostri settori produttivi restano in ginocchio e le nostre aziende falliscono. Fa ridere leggere da più parti “siamo pronti per la fase 2 del Covid” ma mi chiedo: cosa è stato fatto per evitarla tempestivamente? Questo Governo scellerato gli italiani non lo meritano”. Lo ha pubblicato sulla propria pagina facebook Gabriella Santillo, candidata alla carica di consigliere regionale nella lista di Fratelli d’Italia a sostegno di Caldoro Presidente.