Gicco pronto per una nuova sfida: combatterà in Inghilterra a mani nude

SANTA MARIA CAPUA VETERE – In questo periodo di quarantena una notizia di sport: il maestro di arti marziali e di boxe, il sammaritano Guglielmo Gicco, parteciperà ad un match particolare, la box a mani nude in un torneo che si terrà in Inghilterra, dove è legale, a differenza dell’Italia in cui è uno sport proibito. La proposta e’ arrivata poche settimane fa e il maestro Gicco ha accettato di competere con i migliori atleti, i più forti e soprattutto i più coraggiosi, dato che non vi è alcuna protezione alle mani, per cui i colpi sono molto più potenti e duri, perché non sono attutiti dai guantoni.

Il torneo doveva svolgersi ai primo di luglio prossimo, ma vista la situazione covid è stato rinviato a settembre. Il maestro ha subito iniziato con la preparazione e con un costante condizionamento delle mani, un sano regime alimentare e gli allenamenti quotidiani.
Il maetro Gicco ha dichiarato “Porterò sempre la mia città, la mia provincia e l’intera italia con me in questa nuova grande avventura”.