La riflessione: Campochiaro jr: “Per il Covid subito decine di milioni… e per i tumori?”

SANTA MARIA CAPUA VETERE – “Non voglio essere polemico, ma alcune riflessioni mi sorgono spontanee”. Comincia così il post di Giuseppe Campochiaro, giovane imprenditore e titolare della EverPower. Una riflessione, onestamente condivisibile, e che ci piace regalare ai nostri lettori. Eccola integralmente. “La Regione Campania, a causa dell’epidemia dovuta al Covid-19, è riuscita in tempi Record a varare un piano di decine di milioni di euro. Ed il Governo, lo stesso! Ora mi chiedo: SIAMO stati per anni, e con ogni probabilità lo siamo ancora, una delle regioni con il più alto tasso di TUMORI in Italia! Praticamente una mattanza: una malattia con una mortalità infinitamente superiore al Coronavirus! Abbiamo raggiunto cifre stratosferiche! Quante lacrime sono state versate? E allora perché le stesse misure di implementazione delle strutture sanitarie e del personale qualificato non sono state adoperate? Perché non si è investito sulle eccellenze in materia di ricerca e sviluppo del nostro territorio per cercare di aprire nuovi orizzonti nelle terapie e nelle cure? Perché non è mai stato dato un sussidio economico agli anziani SOLI affetti da Tumore per potersi permettere un aiuto anche fisico alla vita di tutti i giorni? Perché il personale sanitario è stato sempre sottovalutato? Perché per prenotare le cure adeguate o le Chemioterapie esistono file estenuanti, attese incredibili e molte famiglie sono costrette ad andare in strutture sanitarie fuori dalla Regione o peggio in strutture private a PAGAMENTO?Perché una madre SOLA con un figlio affetto da Leucemia non ha mai avuto un solo centesimo dalla Regione per poterla aiutare anche solo a donare un sorriso in più al suo bimbo? Perché solo oggi dopo anni sento parlare di aiuti CONCRETI a chi ha disabilità importanti e per di più è affetto da patologie gravi? Perché le imprese già distrutte del sud non hanno mai avuto un solo vantaggio fiscale per cercare di assumere , produrre e dare lavoro? Perché non hanno usato lo stesso RIGORE nel sanzionare con forza chi ha distrutto e continua a distruggere i nostri territori con discariche abusive , soglie di inquinamento superiori alla norma? L’esercito viene chiamato per farci chiudere in casa e non per affrontare chi ci ha e ci continua a distruggere! Se tutti questi soldi sono usciti nel giro di 10 giorni vuol dire che C’ERANO E SE C’ERANO VORREI SAPERE DOVE ERANO E PERCHÉ NON SONO STATI USATI! E’ bello fare propaganda di questi tempi e pubblicizzarsi, ma mi piacerebbe sapere se non ci fosse stata la Pandemia quanti di questi soldi avrebbero investito nella SALUTE NELLO SVILUPPO E NEL SOCIALE! Nessuna una critica, solo una mia piccola, dolorosa riflessione!”.