Lo Spartak C5 Femminile si laurea campione: domenica scorsa la promozione in C1

SAN NICOLA LA STRADA – Domenica scorsa, davanti al proprio pubblico, lo Spartak C5 Femminile ha giocato la sua ultima, importantissima partita della stagione contro la seconda in classifica, in un match che valeva la promozione. La posta in palio altissima e l’ansia per la grande attesa non hanno condizionato le ragazze sannicolesi che sono scese in campo con l’unico obbiettivo di vincere. In testa alla classifica sin dalla prima giornata di campionato, sarebbe stato davvero un peccato non raggiungere il meritato salto di categoria. Lo Spartak dei fratelli D’Andrea ha raggiunto il passaggio in C1 al primo anno di gestione del calcio a cinque femminile, e con le loro ragazze  hanno scritto la storia, raggiungendo un traguardo importante con tanto di record: 58 punti su 60 disponibili conquistati, 19 vittorie e un pareggio.

I meriti sono inevitabilmente anche della coppia di allenatori Petillo-Di Caprio e di tutto il suo staff societario al completo: le ragazze di capitan Alessia Villano, che con la sua esperienza ha guidato la società alla vittoria finale, hanno voluto condividere con loro il successo raggiunto, per la gioia del vice Presidente Lebbioli che ha deciso di ringraziare una per una Tetta e Giusy, le due saracinesche, Concetta, Isa, Alessia, Marzia, Federica, Francesca e Tonia, che hanno consumato le fasce, Ornella, Clelia e Marika, autentiche sorelle del gol, ed infine Mariagrazia e Debora dette ‘divieto d’accesso di qua non si passa’. Le calciatrici, come annunciato dal Direttore Generale Gerardo Di Pietro, saranno impegnate per la Final Four di Coppa Campania sabato 13 e domenica 14 al Palailario di San Nicola la Strada.