Numeri record per diretta della Festa dell’Assunta, Mirra: “Tutelati aspetto religioso e tradizione” (Video)

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Sono stati quasi trentamila i contatti che hanno seguito la diretta facebook, sulla pagina ufficiale del Comune di Santa Maria Capua Vetere, dei tradizionali festeggiamenti in onore dell’Assunta condizionati, ma non compromessi, quest’anno dall’emergenza covid-19. L’inedita formula pensata dal Comitato S.S. Assunta in Cielo e San Simmaco Vescovo presieduto da Matilde Vecchione, in collaborazione con l’assessorato agli eventi nella persona di Paolo De Riso, ha raccolto enormi consensi, anche dai tanti concittadini sparsi in ogni parte del mondo. “Abbiamo voluto rispettare l’aspetto religioso e tutelare la tradizione – ha commentato il sindaco Antonio Mirra – , un segnale forte nel pieno rispetto delle norme imposte dall’emergenza sanitaria. Forse più di ogni altro anno, questa volta l’evento è stato vissuto come un momento di riflessione spirituale, di devozione e ringraziamento nei confronti di chi ci ha protetto e continua a farlo da lassù, come la nostra amata Madonna Assunta”. La limitazione di accessi di Piazza Matteotti, fortemente voluta dai responsabili della sicurezza pubblica, non ha impedito ai tantissimi sammaritani in giro per il mondo di assistere alla diretta: “Avevamo previsto altri schermi giganti in zone strategiche della città ma, dopo molteplici incontri presso il Commissariato di Polizia, siamo riusciti ad ottenere il massimo possibile. A tal proposito, sono dispiaciuto per chi non è riuscito a partecipare all’evento che presto tornerà ad essere la Festa di tutta la città: lasciatemi ringraziare innanzitutto l’assessore Paolo De Riso e la presidente del Comitato Matilde Vecchione che hanno lavorato alacremente al progetto raccogliendo un risultato straordinario di questi tempi. E poi la Questura e il Commissariato che hanno disposto un imponente schieramento di agenti di Polizia di Stato, della Guardia di Finanza e di Carabinieri a presidio della zona. Ringrazio infine il Comando di Polizia Municipale e la Protezione Civile per la professionalità del loro contributo all’ottima riuscita della manifestazione.