Parcheggi e rimozione forzata con carri gru: a sette mesi dall’affidamento non è stato ancora firmato il contratto. Danno erariale?

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Sono trascorsi sette mesi circa dell’affidamento del cantiere per il servizio di sosta a pagamento alla Coop. Friends e ad oggi la stessa non ha ancora sottoscritto il contratto con il comune. In prima battuta a frenare l’iter sono stati motivi burocratici legati al certificato antimafia. Trascorsi i termini previsti per legge per l’ottenimento del suddetto certificato, invece, è stata l’assenza per motivi personali di circa 20 giorni della Segretaria comunale a ritardare la firma. Rientrata la Segretaria e controllata la regolarità dei documenti, era tutto pronto per la stipula, ma le ferie del Rup dott. Aulicino hanno fatto scivolare ancora la firma dell’atto. Intanto senza la sottoscrizione del contratto la ditta svolge soltanto metà del servizio di cui all’aggiudicazione della gara. Ad oggi, infatti, non è ancora partito il servizio di rimozione forzata con carri gru dei veicoli e il contestuale servizio di apposizione di ganasce. Di conseguenza il comune è stato costretto ad interpellare altro soggetto per la rimozione dei veicoli. Si può parlare di danno erariale?

file:///C:/Users/Admin/Downloads/Affidamento%20del%20servizio.pdf