Recuperiamo Smcv: “La diretta Fb di Mirra sullo Stir deprimente: class-action contro Sindaco, Ato e Gisec”

SANTA MARIA CAPUA VETERE – “Ascoltare il Sindaco Mirra, e qualche cittadino a Lui vicino, che tentano in ogni modo di screditare agli occhi dei Sammaritani tutti coloro che si stanno attivando in prima persona mettendoci la faccia, senza paura di ritorsioni e problemi, togliendo tempo al proprio lavoro ed alle proprie famiglie, rispetto a questa ormai “Innegabile e Tangibile gravissina Emergenza Sanitaria” che sta vivendo SMCV, È DEPRIMENTE come cittadino attivo (senza secondi fini reali e speculazioni) ma soprattutto è la chiara dimostrazione di INSENSIBILITÀ e/o IGNORANZA al gravissimo Problema Sanitario a cui i cittadini sono sottoposti, da parte di chi invece dovrebbe difenderci e tutelare la nostra Salute.

Basta! AVVIAMO UNA CLASS ACTION CONTRO GISEC, SINDACO e ATO !!!

QUALCUNO DOVRÀ RISARCIRE I CITTADINI DI SMCV e PAESI VICINORI PER QUANTO STANNO SUBENDO …”

E’ il post apparso sulla pagina ufficiale dell’associazione Recuperiamo Smcv del presidente Giuseppe Casillo che da giorni si sta attivando a tutela dei cittadini sammaritani che continuano a denunciare cattivi odori sospetti durante la notte, provenienti dalla zona sud della città di Santa Maria Capua Vetere.