Spettacolare arresto su corso Garibaldi eseguito da agenti in borghese: preso rapinatore

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Alle 19 circa di ieri sera, su corso Garibaldi a Santa Maria Capua Vetere, gli agenti del locale Commissariato, rigorosamente in borghese, hanno dato esecuzione ad uno spettacolare arresto. I poliziotti erano da tempo sulle tracce di un pericoloso rapinatore, il trentenne latitante albanese Myslim Hoxha ricercato in tutta Italia per una rapina in villa commessa a Velletri nell’estate del 2018, durante la quale lasciò in fin di vita la vittima, oggetto di violenze e di un colpo alla testa portato con oggetto in acciaio. Complimenti agli investigatori e agli agenti che hanno messo a segno un importante colpo a difesa della comunità.