Strage di capaci, il giorno della memoria: FdI si riunisce in ricordo di Giovanni Falcone

CASERTA – Oggi, sabato 23 maggio 2020, ricorre il 28° anniversario della Strage di Capaci. L’Italia intera non può e non vuole dimenticare il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta uccisi nell’attentato mafioso di quel 23 maggio 1992 che sconvolse il Paese. Questo pomeriggio una nutrita delegazione di Fratelli d’Italia guidata dalla consigliera provinciale Maria Gabriella Santillo, dalla Senatrice Giovanna Petrenga, dall’ex Coordinatore Regionale Gimmi Cangiano e da sindaci e consiglieri provenienti da tutta la provincia, si è riunita in via Falcone a Caserta dove hanno apposto una corona commemorativa (alle 17.58, orario preciso in cui ci fu l’attentato) per ricordare i magistrati e tutti gli innocenti che persero la vita nella battaglia contro la mafia.