Lega, Mastroianni: “Basta polemiche a Castel Volturno”

CASTEL VOLTURNO – “Stare nella Lega non significa certo ricercare in maniera sfrenata poltrone, incarichi o nomine che, tra l’altro, lasciano il tempo che trovano, ma al contrario significa ben altra cosa: concetti che hanno a che fare con appartenenza, militanza e capacità di parlare direttamente con i cittadini senza i filtri dei cosiddetti portatori di voti o di preferenze. Questo modo di fare politica, che da sempre caratterizza la Lega, metteremo in campo anche a Castelvoltuno. Infatti proprio per l’importanza strategica che riveste la città di Castelvolturno nella geografia politica della Lega, di concerto con i vertici regionali del partito, non si darà luogo a nessuna nomina cittadina, ma la fase di avvicinamento alle elezioni amministrative sarà gestita direttamente dalla segreteria provinciale, ciò a garanzia sia della massima apertura e partecipazione e sia del rigore della linea politica e del reclutamento delle forze da mettere in campo. Pertanto, coloro i quali nelle ultime settimane si sono agitati non poco per saltare sul nostro carro, consapevoli forse del significativo consenso che connota la Lega di oggi, e che evidentemente costoro vorrebbero piegare a loro uso e consumo, resteranno delusi. ancora peggio per chi ha pensato di dar vita a sterili quanto inutili fughe in avanti coniando loghi che lasciano a dir poco senza parole. Ci permettiamo di consigliare a costoro di risparmirsi tale fatica poiché a nessuno sarà consentito di consumare scelte opportunistiche che andrebbero fatalmente ad impattare sul patrimonio di credibilita che il nostro leader nazionale Matte Salvini ha faticamente costruito e che non intendiamo svendere per nessun motivo. Metteremo in campo semplicemente la volonta di dar vita ad un partito che abbia nella trasparenza e nella coerenza dei proprio militanti e dirigenti un punto di forza da spendere con successo sul terreno del confronto politico per il bene della citta di Castelvoltuno”.

Author: Redazione

Share This Post On

Pin It on Pinterest

Share This