Lunedì prossimo a Caserta l’assemblea provinciale del Pd

CASERTA – Si svolgerà lunedì 17 alle ore 18.30 presso l’Hotel Europa a Caserta l’assemblea degli iscritti e dei circoli del PD della provincia di Caserta, convocatasi per iniziare la discussione sul futuro del partito provinciale nell’imminenza del congresso. 
Disegnare un nuovo PD, in grado di rappresentare le esigenze di sviluppo e crescita del nostro territorio, impone una riflessione condivisa. Partire dalle realtà locali è il metodo per superare la paralisi correntizia degli ultimi anni, a causa della quale siamo stati percepiti come distanti e disinteressati ai problemi e, nell’immaginario prima che nelle urne, abbiamo di conseguenza perso l’attenzione dei cittadini e degli elettori della provincia. 
La logica dei posizionamenti, oltre a segnare una separazione dai cittadini, ha reso una intera comunità politica senza pensiero sulle cause e sulle soluzioni alla crisi economica che ha spazzato la provincia, e senza voce per rappresentare e tutelare adeguatamente i cittadini, specie quelli dei ceti meno protetti. I rappresentanti di qualunque livello sono stati troppo spesso soli a prendere decisioni su politiche territoriali dal lavoro alla sanità ai trasporti all’ambiente, mentre la mancanza di collegamento ha fatto sentire intere comunità isolate nella gestione dei problemi, anche quando governate dal PD.
Questi compiti di collegamento e di stimolo sono quelli propri del partito, che altrimenti diventa un brand con il quale marchiare liste elettorali, e nulla più. Ma poiché questa logica non solo non ha pagato in termini di consenso, ma ha consegnato larghe fasce alla rabbia ed alla protesta, occorre riprendere dalle fondamenta un lavoro di presenza nel territorio che abbia un senso. I circoli per restare aperti hanno bisogno della linfa del confronto e del sostegno di una comunità più ampia. Gli amministratori hanno bisogno di un partito, che li supporti nella costruzione di risposte sensate alle tante sfide che devono raccogliere, e di istituzioni che offrano opportunità per la crescita dei loro territori.
Assumersi la responsabilità di fare del congresso il momento per ripartire da questi problemi non fermandosi alle constatazioni dei fatti è l’obiettivo che si propone l’assemblea di lunedi, con l’auspicio che sia partecipata da tutti, per la costruzione di un nuovo PD in provincia di Caserta.