S. Maria C.V., quando la nave affonda i topi scappano!

barca

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Le grandi manovre sono ufficialmente aperte: l’amministrazione comunale guidata dal trio Di Muro, Mattucci e Stellato si sta sgretolando sotto i colpi degli ex Pd Feola, Troianiello e Russo che hanno lanciato la volata alla candidatura a sindaco di Antonio Mirra. Con il primo cittadino ostinato ad andare avanti e Stellato impegnato dalle beghe interne al suo partito, Mattucci e Lebbioli hanno rotto gli indugi e sono usciti allo scoperto. Alla stregua del consigliere Covino si sono dichiarati pronti ad abbandonare quella nave che hanno guidato però con i gradi di ufficiale che oggi sono pronti a rinnegare alla faccia di quel ‘Rinnovamento’ sbandierato ai quattro venti giusto fino al primo turno delle elezioni amministrative del 2011, immediatamente crollato nella sfida al ballottaggio. Pronti a ricostruire la loro verginità politica, Lebbioli e Mattucci hanno inviato un comunicato stampa nel quale si dicono pronti ad abbandonare i propri posti a causa della mancanza di quella chiarezza che certo non ha mai caratterizzato il governo uscente. Imbarca acqua il ‘bastimento Di Muro’ e il ‘duo’ tricolore ha deciso di farsi a nuoto le ultime miglia verso terra.