Santa Maria Capua Vetere piange Luigi De Micco detto ‘Giggino’, icona del rione Sant’Andrea de Lagni

SANTA MARIA CAPUA VETERE – “Se ne va la risata più contagiosa della nostra città. Giggino, lassù avrai milioni di piccoli portachiavi. Ti abbiamo voluto bene”. Il nostro Gianluca Seghizzi ha sintetizzato al meglio il dolore che ha colpito la città nelle prime ore della sera con la prematura dipartita di Luigi De Micco – meglio noto come Giggino, di 41 anni, icona del rione Sant’Andrea de’ Lagni. A portarselo via un arresto cardiaco: il personale medico del Melorio non è riuscito, nonostante gli sforzi, a rianimarlo. La salma giungerà dal locale nosocomio lunedì mattina presso la Chiesa di Sant’Andrea Apostolo per l’ultimo saluto fissato alle ore 9.30. Alla mamma, ai fratelli, ai parenti e agli amici un sentito e affettuoso e commosso abbraccio.