Centro Commerciale Apollo a rischio chiusura: ecco il documento del Commissario Prefettizio che ne sconfessa la destinazione

CASAPULLA – Con delibera n. 10 del 22 febbraio scorso il Commissario Straordinario di Casapulla dott.ssa Immacolata Fedele, si è dato seguito alla denuncia di un comitato di commercianti sulla delicata questione Centro Commerciale Apollo che, secondo quanto si legge, non avrebbe i requisiti per essere definito tale. Ad oggi, le oltre 60 attività presenti nel centro, hanno versato le quote millesimali come condominio al proprietario dello stabile, mentre sarebbero state considerate dal Commissario negozi di vicinato e per questo obbligato a versare i tributi e tasse al comune di Casapulla. Una vicenda che potrebbe avere ben più di qualche strascico polemico con la possibilità, ripetiamo possibilità, che il Centro sia costretto a chiudere i battenti.