Pasquale Cipullo, registrati altri miglioramenti: la città spera di riabbracciarlo in fretta

SANTA MARIA CAPUA VETERE – I sanitari del San Camillo di Roma continuano a prestargli tutte le cure del caso e stanno lavorando sodo per rimetterlo presto in piedi. Ma è soprattutto il suo carattere e la sua voglia di vivere a fare la differenza: Pasquale Cipullo, vittima di un drammatico incidente stradale qualche settimana fa sul litorale laziale, continua a far registrare lievi, ma continui miglioramenti tanto che nei giorni scorsi i medici lo hanno operato per scagionare ogni forma di infezione ai polsi fratturati. Il gladiatore sammaritano sta lottando quotidianamente e la città tutta non vede l’ora di abbracciarlo. Notizie che rendono più dolce il Ferragosto all’ombra dell’Anfiteatro.